Fuga dal Natale - John Grisham

FUGA DAL NATALE ,
 a chi di noi non è venuta, almeno una volta nella vita ,
la tentazione ?
Anche a chi lo ama tantissimo,
anche a chi lo aspetta tutto l'anno !
Oggi vi segnalo questo libro piacevolissimo che ho letto recentemente,
adattissima lettura in questo periodo.

Ambientato nell'America dei classici film commedia di Hollywood,
cittadina coperta di neve, casette a schiera lungo il viale decorate con quintali di lucine,
vicini simpatici e impiccioni, gli scout che vendono porta a porta i biscottini di Natale...

Per raccontarvi la trama copio pari pari il risvolto di copertina:
"Solo l'anno prima la famiglia Krank aveva speso 6100 dollari per preparare il Natale!
6100 dollari per le decorazioni, le luci, i fiori, il pupazzo Frosty sul tetto;
6100 dollari in tacchino, dolci, vini, liquori e sigari;
6100 dollari per i calendari, per l associazione della Polizia, per la colletta dei Pompieri!
E quando papà e mamma Krank si trovano all'aeroporto per salutare , pochi giorni prima del Natale , la figlia Blair in partenza per una missione umanitaria in Perù,
 un pensiero un po' folle si insinua in loro, ma poi via via più concreto:
che senso ha trascorrere il natale senza Blair?
E se lo saltassero?
E se risparmiassero quei maledetti 6100 dollari?
E se, in definitiva, utilizzassero quel denaro per la Crociera ai Caraibi
che da anni si sono sempre negati?
Nessun problema si dicono i Krank:
 basta non andare dal rosticciere (che sollievo evitare la ressa),
non invitare nessuno al party
 (troveranno certo dove andare, quegli scrocconi!),
non montare nessun Frosty sul tetto
(operazione, per altro, pericolosa per un uomo di cinquantaquattro anni),
eccetera eccetera.
Il grande piano è deciso, e messo in atto- prima in modo titubante,
poi spavaldo.
Ma il Natale,
con la sua straordinaria potenza consumistica,
con la sua ingombrante presenza moralistica,
STA PER PRENDERSI LA PIU' ESILARANTE E SFERZANTE RIVINCITA
sui poveri Krank.
Una favola classica dei tempi moderni,
un'ironica provocazione che regala momenti di puro divertimento
e che ci fa scoprire John Grisham geniale scrittore della commedia umoristica
e disincantato osservatore di
 una tradizione di cui ormai non possiamo fare a meno."
Lieto fine assicurato,
 che bello! ,
 almeno in questo periodo dell'anno è d'obbligo !
Buona lettura
e buonissimi preparativi !
STATE SERENE !
a presto
Ilaria
Fuga dal Natale
John Grisham
Mondadori
 


Share:

15 comments

  1. Prendo questo consiglio letteriario...È vero, per quanto lo si aspetti, a volte, si vorrebbe fosse già passato...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il Natale è molto dolce e ...molto stressante !!!!
      Bentrovata !

      Elimina
  2. Ho adorato questo libro (mentre il film fa schifo) anche se Grisham è fortissimo nel genere "legal". Un altra suo libro diverso è "la casa dipinta". Bellissimo.
    Tornando al tuo quesito: sì, sarebbe bello fuggire dal Natale e andarsene in crociera nei mari caldi, almeno una vita nella vita!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione il film fa schifo ! Adesso cerco "La casa dipinta" , mi incuriosisce !

      Elimina
  3. Maledetto T9 ...Almeno una volta nella vita....

    RispondiElimina
  4. Lo avevo letto qualche anno fa e lo avevo trovato molto grazioso... quest'anno invece io mi dedicherò ai racconti di natale di Selma Lagerlöf ... :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Selma Lagerlof, non la conosco.... adesso cerco su Google!

      Elimina
  5. Si è vero, ogni tanto viene voglia di fuggire dal natale ma poi passa^^ mi piacerebbe leggere Questo libro, insolito per Grisham! Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Insolito e divertente, aiuta a reggere lo stress natalizio !!! Buon fine settimana !

      Elimina
  6. Ilaria amo il Natale ma alle volte diventa quasi un pensiero.. un "da fare".. mi piace quel libro.. lo cercherò! un bacione stellina.. stai serena anche te nè!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io amo il Natale !!!! ...ma passo dicembre perennemente in ritardo, perennemente !!!!
      Ti abbraccio !!!! <3

      Elimina
  7. Mi hai molto incuriosito, non conoscevo Grisham sotto questa veste.. ^_^ lo metterò nella lettera a Babbo Natale, chissà che non arrivi ;-) così avrò una buona lettura per le ferie!
    Grazie Ila!! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rilassante, smitizzante, divertente... in questo periodo mi serve proprio !
      Ciao cara ! <3

      Elimina
  8. Avevo proprio voglia di leggere un libro ....per rilassarmi e distrarmi un pò .....credo che questo faccia al caso mio! Grazie Ilaria per il tuo prezioso suggerimento!
    Bacioni
    Dany

    RispondiElimina
  9. Io quest'anno vorrei proprio scappare a Natale!!! Bel libro, insolito per l'autore.
    Fantasy Jewellery

    RispondiElimina